MEDITERRANEAN DESIGN & FASHION WEEK

Catania - 3/9 giugno 2019

"Il tempo porta ad una concezione di cambiamento e di evoluzione che in una nostra fretta di viverci ci sfugge"

Sopravvivere ad una società distopica. Convivere con l'estremo risvolto di tendenze sociali profondamente distruttive. Lottare ogni giorno per sconfiggere le oppressive scadenze che il tempo ci infligge. Equilibri instabili in una ricerca intensa del proprio essere. Un percorso esistenzialista per riuscire a trovare un senso alle numerose teorie della vita. 

Con "Time lied to us" Zelinda La Fico, al Madeinmedi 2019, fugge dalle rigide regole imposte dal tempo.

 

"In Time", pellicola cinematografica, racconta con estremo dramma la paura di come il tempo segni le nostre vite. Si negozia il proprio impegno per conquistare un'individuale eternità. Questa soffocante imposizione istiga le persone ad un assoluto sovversismo contro il potere di una società imprigionata dal questo vincolo. Il timore della gestione del tempo spinge l'uomo ad una continua ossessione nel rispettare le scadenze presenti nel nostro quotidiano, rischiando di sopprimere la percezione di ogni cambiamento ed evoluzione che la vita ci riservi.

Linda pensa ad una donna forte, con la grinta giusta per sfidare i canoni imposti dalla società che, al giorno d'oggi, obbliga una incessante produttività. Su una collezione donna, tessuti tipicamente maschili enfatizzano la risolutezza femminile. Look minuziosamente destrutturati rivalutano la potenza del gentil sesso, cinta da elementi che stringono il corpo quasi a ricordare il movimento circolare del tempo.

 

 

 

"Time lied to us"


  • lafico-a
  • lafico-a1
  • lafico-a2
  • lafico-b
  • lafico-b1
  • lafico-b2
  • lafico-c
  • lafico-c1
  • lafico-c2
  • lafico-d
  • lafico-d1
  • lafico-d2
  • lafico-e
  • lafico-e1
  • lafico-e2
  • lafico-f
  • lafico-f1
  • lafico-f2